Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Un giorno, quando Tilopa abitava in una caverna, un uomo religioso si recò a fargli visita e lo trovò intento a consumare il proprio pasto in un crenio umano. Il viaggiatore, preso da sgomento, pensò: "Ero venuto a trovare un saggio, ma quest'uomo mi sembra piuttosto un mago nero: mangia il cibo in un cranio umano con tanto gusto e il cane che gli sta accanto mangia a sua volta dallo stesso recipiente".
Tilopa invità l'uomo a prendere parte al pranzo, ma questo non potè vincere il disgusto e rispose: "Non posso prendere cibo da un teschio e mangiare insieme a un cane, è schifoso!".
Tilopa ribattè: "Allora scappa più in fretta che puoi e non voltarti più indietro! Tilopa non fa per te. Il teschio ti disgusta? Eppure ne porti uno sulle spalle da anni. Tutti i tuoi pensieri religiosi, la tua morale, la tua bontà sono racchiusi nel tuo teschio. Io ci mangio soltando, tu invece ci tieni paradiso e inferno insieme, Dio e il diavolo... figurati che contaminazione! Tu stesso abiti nel tuo teschio. Come può questo ispirarti disgusto?".
L'uomo sentì il bisogno di giustificarsi e disse: "Non è tanto il teschio, quanto il cane, che mi fa ribrezzo".
Tilopa rise e rispose: "Tu stesso sei stato un cane in una vita precedente. Tutti attraversiamo tutti gli stadi dell'evoluzione. Inoltre, credi di essere tanto diverso da un cane, anche ora? L'avidità, la lussuria, l'agressività, la paura, l'ignoranza sono le stesse in te e in lui. Perchè quindi ti dai tante arie di superiorità?".
Tag(s) : #Saggi

Condividi post

Repost 0